Ristrutturazioni e bonus mobili: alcuni chiarimenti

Il tema delle agevolazioni fiscali per ristrutturazioni e dei bonus mobili è sempre un po’ spinoso, lo sappiamo. La legge in materia è infatti cambiata nel corso degli anni e quindi è anche piuttosto facile avere le idee un po’ confuse.

 

Abbiamo già dato alcune indicazioni riguardo alle agevolazioni fiscali per ristrutturazioni a Firenze, ma vogliamo ora dare risposta alle domande che durante il nostro lavoro ci vengono poste più spesso.

 

- Posso detrarre le spese per la ristrutturazione di una casa a Firenze anche se pagate a rate? Sì, le spese sostenute sono detraibili anche quando sostenute tramite una società finanziaria, a patto che il pagamento sia eseguito con bonifico che riporti tutti i dati richiesti.

 

- Posso detrarre delle spese condivise? Sì, è confermata la detrazione delle spese sostenute per ristrutturazioni edilizie a Firenze per familiari conviventi che abbiano contribuito a parte delle spese. In questo caso però è necessario indicare i rispettivi dati sia nella fattura che nel bonifico indicando la percentuale di spesa sostenuta.

 

- Ho commesso un errore nella compilazione del bonifico, posso ugualmente usufruire delle detrazioni? Gli errori compiuti nella compilazione del bonifico non impediscono la fruizione delle detrazioni a patto che queste non abbiano pregiudicato l’applicazione della ritenuta d’acconto del 4%. Ad esempio nel caso ci sia stato un errore nell’indicazione della causale, sempre che siano rispettati tutti i presupposi previsti per la fruizione della detrazione.

 

- Posso avere diritto al bonus mobili in caso di acquisto all’estero? Sì, si possono ottenere le detrazioni anche in caso di acquisto di mobili da un’azienda con sede all’estero, basta che il pagamento venga effettuato tramite bonifico internazionale contenente il numero di partita Iva, il codice fiscale o comunque il codice identificativo del rivenditore estero.

 

- I bonus mobili mi spettano se sostituisco degli impianti per ottenere risparmi energetici? Sì, la fruizione dei bonus mobili spetta in caso di ristrutturazione di immobili già esistenti.

 

 

 

Contattateci per un appuntamento

o compilate il nostro modulo online.



Per informazioni relative a ristrutturazioni e altri interventi di edilizia abitativa o industriale, contattateci ai numeri:

 

cell. 335/382078

info@marec.it 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© MAREC Via dei Buonarroti Simoni n. 1- 50135 Firenze - Partita IVA:06315380482